E campanel l’è grand e bel

10,00

Descrizione

Questa pubblicazione narra la secolare storia del campanile di San Benedetto Val di Sambro. È voluta dalla Parrocchia che in questo anno 2020 ne ha dovuto organizzare e pagare i lavori del restauro conservativo.

È la ristampa di un’analoga pubblicazione, curata da Adriano Simoncini e Tancredi Taglioli ormai esaurita, dei primi anni Ottanta del secolo passato.

Il campanile era una sorta di biglietto da visita per chi arrivava da fuori, lo specchio di una comunità: se era imponente e fornito di altrettanto degne campane, tutti traevano la conseguenza che il borgo era forte e florido.

Ogni campanile delle nostre valli ha una storia da raccontarci. Noi abbiamo ereditato queste opere d’arte frutto del sudore e delle privazioni dei nostri predecessori ed è importante mantenere nel tempo questo lascito. San Benedetto è un luminoso esempio di come ci si deve muovere per la corretta manutenzione di queste strutture.
Non si tratta di anacronistiche velleità: campanili e campane sono ben vivi anche oggi. Ben lo sa chi ha sentito suonare all’unisono tutti i campanili della valle del Savena (una ventina): un’emozione che non si dimentica facilmente.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “E campanel l’è grand e bel”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.